loading
From wood to wonders

Con un'ampia gamma di prodotti le possibilità sono molteplici

che si tratti di pannelli X-lam con superfici Exzellent levigate, di travi di legno massiccio giuntato controllato GLT®, di sistemi di copertura HNT con un ottimo rapporto qualità/prezzo o di legno lamellare con altezze fino a 4 m e lunghezze fino a 40 m, gli ordini su misura possono essere combinati per la consegna anche su un unico camion.

In tutto il mondo i clienti di HASSLACHER NORICA TIMBER si affidano a legnami di altissima qualità, a una logistica ottimizzata e al coordinamento offerto da un interlocutore centrale.

Una progettazione ottimale per una costruzione efficiente

La progettazione e il montaggio sono a cura del cliente, HASSLACHER NORICA TIMBER si occupa di un taglio esatto e di una consegna "just in time" al cantiere.

Costruttori, studi di architetti, carpentieri, rivenditori di legno... Tutti apprezzano le vie di comunicazione rapide e il servizio competente. La progettazione ingegneristica delle costruzioni in legno 4.0 funziona con un software di progettazione compatibile grazie al quale i clienti sono collegati in maniera quasi diretta con la produzione negli stabilimenti che si occupano del legno lamellare.

    Ritiro affidabile di tutti gli assortimenti in ogni stagione

    I possessori di boschi si fidano di HASSLACHER NORICA TIMBER. Per un acquisto semplice, rapido e competente del legname tondo, in ogni regione ci sono buyer dedicati che lavorano al fianco dei fornitori. Si tratta di interlocutori professionali che si impegnano con il cuore e con la mente, dalla raccolta del legname fino alla cura del bosco.

    Un ritiro scrupoloso ed efficace del legno, la nostra materia prima, è garantito in tutte le qualità e in ogni situazione del mercato. Abete, abete rosso, larice e pino usati per la lavorazione provengono esclusivamente da boschi gestiti secondo criteri di sostenibilità, dalla radice alla cima!

    Know-how per la protezione del clima

    Per HASSLACHER NORICA TIMBER vivere in prima persona la sostenibilità non è la priorità assoluta solo per quanto riguarda la materia prima, ma anche per l'impiego dell'energia. Per questo HASSLACHER NORICA TIMBER è fiera di generare più energia da fonti rinnovabili sostenibili rispetto a quella consumata nella produzione.

      Un'azienda forte come un albero

      Questa azienda è cresciuta: dalle radici di un'impresa familiare contadina con un forte attaccamento alla regione cresce una stirpe di imprenditori responsabili che portano avanti l'indipendenza e l'entusiasmo per una grande materia prima: il legno. Lavoro di squadra, gestione del personale e comunicazione rappresentano i rami di HASSLACHER NORICA TIMBER, mentre la struttura portante è costituita da performance e innovazioni. Questi "anelli di accrescimento" sono ben visibili, così come le diramazioni tra alta tecnologia e artigianato.

      Sedi Hasslacher

      Informazioni in sintesi

      Dal bosco nasce il nuovo. Gli esperti di HASSLACHER NORICA TIMBER sanno rispondere alle vostre domande. Con sicurezza.

          Hasslacher Norica Timber, from wood to wonders

          stabilimento di Preding

          Il Gruppo HASSLACHER investe 30 mln 

          Negli scorsi 20 anni il Gruppo Hasslacher è divenuta una delle maggiori aziende della lavorazione del legno d’Europa, e con il rilevamento di Nordlam a Magdeburgo nel luglio dell’anno scorso rientra nei maggiori produttori di legno lamellare incollato d’Europa. Avendo concluso gli investimenti di più di 30 mln per i siti di produzione carinziani di Sachsenburg, Hermagor e Stall / Mölltal, l`HASSLACHER NORICA TIMBER investe adesso ulteriori 30 mln per l’ampliamento dello stabilimento di Preding.


          Con un volume di investimenti di 30 mln si modernizzerà la segheria di Preding e si amplierà la capacità di taglio fino a 600.000 m³ di tronchi. Si allargherà la capacità di essicamento necessaria con le camere di essiccazione acquistate da Wiesenau già nell’anno scorso. Come prossimo passo è progettata l’erezione di un impianto di riscaldamento che produrrà 7 MW d’energia addizionale. Nel 2019 si svolgerà l’ampliamento del piazzale tronchi, della segheria e di un nuovo impianto di selezione dei tronchi. Gli investimenti di 30 mln dovrebbero essere conclusi entro l’inizio del 2020.


          “Il Gruppo Hasslacher si è sviluppato da un produttore di segati ad un consumatore di segati il che ha reso necessario l’ampliamento”, spiega Christoph Kulterer, CEO del Gruppo Hasslacher. “Preding è il sito ideale, giacché le capacità dell’ulteriore lavorazione sono già disponibili, e anche l’infrastruttura è adatta allo scopo. In futuro, la segheria lavorerà anche tronchi di grandi dimensioni, cosi saremo in grado di lavorare l`intera disponibilità di tronchi della regione. Inoltre, la Slovenia si è affermata come fornitore affidabile di tronchi: acquisteremo approssimativamente la metà del fabbisogno dalla Slovenia.”


          Sulla HASSLACHER PREDING
          La HASSLACHER PREDING gestisce una segheria con una capacità di taglio di 250.000 m3, produce 115.000 m³ di legno strutturale giuntato, 90.000 m3 di segati, 70.000 t di pellet e 1,3 mln di pallet e soluzioni d’imballaggio. L’azienda, occupa attualmente 220 dipendenti e provvede indirettamente ad un valore aggiunto addizionale per le zone limitrofe. Già negli scorsi due anni sono stati investiti oltre 7 mln nella modernizzazione e l’ampliamento degli impianti e nell’infrastruttura, e sono stati creati più di 40 posti di lavoro nuovi.


          Premio per la sostenibilità
          Una delle componenti centrali è il nuovo centro di taglio e lavorazione con il quale si possono offrire alle imprese Kit di montaggio con elementi di costruzione in legno. Dallo stabilimento di Preding i prodotti vengono esportati in tutto il mondo, dalle regioni limitrofe al Giappone e Corea. Inoltre, l’azienda è un ottimo partner dell’industria locale per la produzione di pallet fatti su misura, soluzioni d’imballaggio e imballaggio per carichi pesanti. Nel 2016 dalla Repubblica Austriaca è stato conferito il premio “klimaaktiv – Kompetenz im Klimaschutz” (“klimaaktiv – competenza nella protezione del clima”) alla HASSLACHER PREDING per i suoi investimenti sostenibili. Oltre 30 anni di sforzi nella regione sono stati ricompensati con lo stemma della Stiria.

          Christoph Kulterer (CEO HASSLACHER Gruppe) © TINEFOTO / HASSLACHER Gruppe